TERAPIA CON ADOLESCENTI



L'adolescente si trova per sua natura davanti ad un passaggio di vita molto complesso e impegnativo: il bisogno di staccarsi dalle figure di riferimento e differenziarsi da loro lo spinge lontano, ma al contempo ha ancora il bisogno di sentirsi accudito e protetto dalla famiglia e dalle figure genitoriali. Ecco che queste doppie spinte in direzioni opposte possono talvolta rendere i passaggi più difficili e le comunicazioni più conflittuali.

La fisiologia dell'adolescenza, con le sue variazioni fisiche-psicologiche-ormonali e con la maturazione cerebrale, rende questo periodo fra i più turbolenti ma anche fra i più creativi e significativi di tutta la vita.

Accompagnare un adolescente alla scoperta di sé significa guidarlo alla scoperta dei suoi bisogni, di come questi cambino e come si possano ascoltare e scoprire in sicurezza e con soddisfazione.

I temi trattati sono spesso quelli tipici dell'adolescenza, dove le relazioni significative hanno un ruolo centrale: la ricerca di autonomia, di intimità, di fiducia e di accoglienza sono spesso argomenti di sottofondo dei percorsi con adolescenti, in cui talvolta vengono contemporaneamente seguiti ed affiancati i suoi genitori (perché l'adolescenza è un passaggio che riguarda l'intera famiglia).

    CONTATTAMI



    (*) Campi richiesti